Francesco Brutto e Chiara Pavan

Chiara Pavan e Francesco Brutto sono gli chef del ristorante Venissa sull’isola di Mazzorbo nella laguna veneziana. Dopo una pluriennale esperienza al Povero Diavolo con Piergiorgio Parini, Francesco Brutto apre nel 2014 a Treviso il ristorante “Undicesimo Vineria”. Nel 2016 è nominato Giovane chef dell’anno per la guida dell’Espresso e nel 2017 viene insignito della stella Michelin. Nello stesso anno inizia la consulenza con Venissa, dove a prendere le redini della brigata è la collega Chiara Pavan. Laureata in filosofia,  ha iniziato a fare la cuoca mentre frequentava l’università, terminati gli studi, ha frequentato ALMA. Dopo varie esperienze in importanti ristoranti italiani come Da Caino a Montemerano,  conosce Francesco e inizia a lavorare a Venissa, dove, subito viene ottenuta la stella Michelin. Nel 2019 viene insignita dalla Guida Espresso del premio Cuoca dell’anno e nel 2020 ottiene lo stesso riconoscimento da Identità Golose. I due chef amano definire la loro cucina una cucina ambientale, radicata nel territorio, ma allo stesso tempo è anche estremamente attenta alla sostenibilità verso l’ambiente che li circonda, ovunque esso sia. Nei loro piatti prevalgono gli elementi vegetali verdure ed erbe provengono dagli orti che loro stessi coltivano, e il pesce dell’alto adriatico. 

Venissa

1 stella Michelin
Fondamenta S. Caterina - 330142 Mazzorbo Venezia
T. +39 041 52 72 281
www.venissa.it

 

 

Ritratti-Chef-Venissa-04-2017-036-Photo-©Mattia-Mionetto-scaled
Venissa-0117
piatti-ristorante-16-2048x1363