Fort Hensel Malborghetto - Sala 4
Degustazioni condotte da Eugenio Signoroni

Il vino d’orzo, non solo un gioco di parole

Sabato 20 ottobre - Ore 13.30
€ 10,00

Lo dice già il nome, vino d’orzo, i barley wine sono uno stile piuttosto anomalo per la scena inglese, nella quale sono nati intorno alla metà dell’800. Alcolici, adattissimi a essere invecchiati anche per molti anni e perfetti per l’abbinamento con formaggi intensi e grassi grazie alla loro dolcezza. Nel corso della degustazione assaggeremo quello che è considerato il modello di tutti i barley wine e quattro tra le migliori interpretazioni italiane.

In degustazione:

Thomas Hardy
Xyauyu - Baladin
Stanislao Barley Wine - Carrobiolo
Old Serenade - Toccalmatto
Birra Santa - Birra del Forte
Maiden - Siren

I frutti di Montegioco, come raccontare un territorio attraverso l’incontro con la birra

Sabato 20 ottobre - Ore 17.30
€ 10,00

 

Riccardo Franzosi è stato tra i primi birrai italiani a utilizzare con continuità la frutta nelle sue birre. Non frutta qualsiasi però ma le migliori varietà che il suo territorio, i colli torinesi, sono in grado di esprimere. E così nelle birre di Montegioco finiscono pesche di Volpedo, ciliegie di Garbagna, uva Timorasso, amarene, albicocche e lamponi. Nel corso del laboratorio assaggeremo alcune delle più interessanti creazioni del birrificio Montegioco accompagnandole con il salame e il pane prodotti dallo stesso birraio.

In degustazione:

Quarta Runa 2018
Maregna 2016 (amarene)
Bretta-Lampo 2018 (lamponi)
Tibir
Magiuster 2018

I Borgogna del Belgio, le red flemish ale

Domenica 21 ottobre - Ore 13.30
€ 10,00

 

Michael Jackson è stato il più importante beer writer della scena birraria internazionale. Fu lui a definire le red flemish ale – birre scure tipiche delle Fiandre, affinate per molti mesi in grandi botti di legno – i Borgogna del Belgio. Jackson nel dare questa definizione faceva in particolare riferimento, oltre che al colore, alla freschezza e alle note di frutta rossa che queste birre hanno. Ne assaggeremo diverse tipologie tra grandi classici e notevoli interpretazioni.

In degustazione:

Rodenbach Grand Cru - Rodenbach
Goudenband - Liefmans
St Julienbach - Piccolo Birrificio Clandestino
Single Tree Hickory - Scratch Brewing

Una pinta di caffé

Domenica 21 ottobre - Ore 17.30
€ 10,00

 

Tra i tanti ingredienti che vengono utilizzati dai birrai per caratterizzare le proprie produzioni uno dei più interessanti è certamente il caffè. Le note tostate e spesso fruttate, la leggera acidità, le varie metodologie di estrazione consentono di giocare con questo ingrediente in molteplici modi. Scopriremo le mille sfumature del caffè e dei suoi utilizzi in birre che spesso si affidano al lavoro di piccoli torrefattori locali.

In degustazione:

Coffee Brett - Carrobiolo
Moak - Birra Tarì
Na Tazzulella e cafè - Karma
Cold Brew Ipa  - Rogue
King Henri III - Un Terzo